È visibile qui https://youtu.be/02lYvkswsM4 il video ufficiale di Altrove, il nuovo singolo degli Eugenio in Via Di Gioia che anticipa la pubblicazione del loro nuovo lavoro di studio, il primo per Virgin Records.

Il video, la cui regia è stata curata dallo studio di produzione Sans, nasce da una idea degli Eugenio in Via Di Gioia e dalla volontà di trasmettere all’ascoltatore un sentimento di distaccamento dalla realtà.

Chi meglio dei bambini riesce a vivere senza sovrastrutture ingombranti? – si domandano Eugenio Cesaro, Emanuele Via, Paolo di Gioia e Lorenzo Federici – Non essendo stati istruiti a seguire un senso del dovere, i bambini compiono azioni del tutto gratuite, a tratti folli, anarchiche e fuori dai binari del buon costume. Un bambino che ad una recita scolastica smette di ballare come la maestra per salutare la propria mamma in platea sta compiendo un’azione di evasione, così come lo è abbandonare per un istante la ragione per ritrovare finalmente se stessi”.

Altrove nella pubblicazione digitale è accompagnato da una b-side dal titolo Il Tuo Amico Il Tuo Nemico Tu, ed è stato fatto ascoltare in anteprima durante un tranquillo pomeriggio milanese di fine settembre sul prato del Parco Sempione. 300 fan di Eugenio, Emanuele, Paolo e Lorenzo hanno prenotato e ricevuto delle cuffie wireless da cui hanno potuto ascoltare il brano, perdendosi così per 3 minuti nel caos della metropoli lombarda.

Altrove è un urlo all’abbandono ovattato sotto la coperta pesante della lucidità – raccontano gli Eugenio in Via di Gioia.

Il mondo intorno a noi si autoconvince di assiomi, produce instancabile e, senza fermarsi a pensare, vive in balia del flusso costante degli eventi. Altrove è una presa di coscienza, un’evasione da questa realtà.
Un’evasione dal dover per forza sottostare alle regole, una fuga dall’asservimento a questa società che porta con sé patologie e distorsioni come competitività, egocentrismo, egoismo, vanità, giustificandole nella quotidianità come giusto perseguimento del successo. Sono questi gli elementi che compongono la spinta motrice del testo. La massa non pensante impedisce al singolo individuo di tornare indietro o di sfuggire alla valanga, senza rischiare spiacevoli conseguenze:
“mi cercherai ovunque io sia, mi troverai e mi porterai via”.  Il cambiamento arriva solo se la presa di coscienza diventa collettiva”.

Il Tuo Amico Il Tuo Nemico Tu è un sogno ambientato in un luogo che non esiste, in un tempo indefinito.
Tre persone in mezzo al deserto della mente entrano in contatto, interagiscono. Una di quelle persone sei tu, la seconda persona la vedi chiaramente di fronte a te, la terza persona invece si trova alle tue spalle.
Chi sei veramente tu e chi sono gli altri per te? Hai bisogno di definirli, di assegnargli un nome, almeno saprai come comportarti e sarai preparato per reagire alle loro azioni. La paura è la vera protagonista nella definizione dei ruoli e tu sei l’unico a poter decidere come andrà a finire.

 

 

 

 

Ci stai cercando? Scrivici.

8 + 10 =

Goodness AC

Via Faà di Bruno, 2

10153 Torino (TO)

P.IVA 111658790012

info@thegoodnessfactory.it

#ohmygoodness