Andrea Laszlo De Simone

BIO ITA

Andrea fonda le sue radici nella scena indipendente nella prima decade dei 2000. Oltre all’esperienza compositiva e live come primo batterista dei Nadàr Solo, suona da sempre nel duo torinese Anthony Laszlo con Anthony Sasso, ex chitarrista e cantante dei Milena Lovesick. Andrea Laszlo De Simone esordisce nel 2012 con il primo album autoprodotto dal titolo ​Ecce Homo​, registrato in casa con mezzi di fortuna accompagnato dai videoclip di: ​Solo un uomo, 11:43, I nostri piccoli occhi, Perdutamente​.

All’inizio del 2014 incontra alcuni attivissimi musicisti della scena underground torinese che dopo pochi mesi di sala prove diventano la sua band: Damir Nefat (chitarra e cori), Daniele C (basso e cori), Filippo Cornaglia (batteria e cori), Zevi Bordovach (tastiere e cori) e l’immancabile amico Anthony Sasso (tastiere, cori e percussioni).
Anticipato dai singoli
Uomo Donna, Vieni a salvarmi e La guerra dei baci​, il 9 giugno 2017 esce – per 42Records – Uomo Donna​, il primo vero e proprio album di Andrea Laszlo De Simone, accolto con grande entusiasmo da pubblico e critica e inserito tra le più prestigiose classifiche di riviste e siti musicali italiani come uno fra i migliori album del 2017.

Uomo Donna è un disco complesso, articolato e vitale che vive in un tempo tutto suo dove convivono passato, presente e futuro. Un tempo in cui prende forma un mondo sonoro in cui si fondono classico e moderno, la canzone d’autore italiana e la psichedelia, Battisti e i Radiohead, Modugno e i Verdena, i Beatles e i Tame Impala, il volo magico di Claudio Rocchi e quello terreno di IOSONOUNCANE.
Il disco è stato autoprodotto e successivamente post prodotto da Andrea in collaborazione con il fonico bolognese Giuseppe Lo Bue. Le registrazioni sono state effettuate tra l’ottobre del 2014 e la fine del 2016 con tecniche sperimentali a cavallo fra il digitale e l’analogico.

Dopo una serie di esibizioni estive in alcuni dei più importanti festival italiani come il Siren Festival e il TOdays – che gli sono valse una menzione speciale nella classifica dei live stilata dal mensile Rolling Stone – il 28 ottobre 2017 è partito il primo tour di Uomo Donna nei club delle maggiori città italiane.

Il 30 novembre 2017, in anteprima esclusiva al Torino Film Festival, Andrea Laszlo De Simone presenta il videoclip di Sogno l’amore, un cortometraggio girato in Sicilia per la regia di Francesca Noto e dello stesso Andrea Laszlo De Simone.
Il 5 marzo 2018 esce il videoclip
Gli uomini hanno fame, la canzone più esplicitamente politica di Uomo Donna, un viaggio di undici minuti e cinquanta all’interno della natura umana ritratta anche nei suoi istinti più feroci. Il videoclip è stato girato da Andrea Laszlo De Simone e dal misterioso duo Sans​. Il 31 dicembre 2018 si conclude il ciclo ufficiale di Uomo Donna con il videoclip di Sparite tutti realizzato dal collettivo creativo Irene&Irene.

Il 2019 crea nuovi traguardi per Andrea che portano Uomo Donna fuori dai confini nazionali con una menzione speciale sui social networks da parte dell’affermata band americana The Lumineers che annovera Andrea Laszlo De Simone e Uomo Donna tra le scoperte più interessanti dell’underground musicale internazionale inserendo ​Solo un uomo nella playlist Spotify Inspirations. Pochi giorni dopo Solo un uomo verrà trasmessa da ​KEXP Radio​.

Il 4 novembre 2019 Andrea e la band sono ospiti in apertura dell’unica data italiana del tour degli stessi The Lumineers all’Alcatraz di Milano.

L’8 novembre 2019 esce in digitale e vinile per 42Records Immensità​, il nuovo lavoro di Andrea Laszlo De Simone, di fatto la colonna sonora di un mediometraggio musicale, anticipato nei mesi precedenti da Conchiglie​, Mistero e La nostra fine.

Immensità è stato presentato con quattro concerti speciali sold out a Roma, Torino, Padova e Milano. Per il live Andrea Laszlo De Simone è accompagnato sul palco da un’orchestra mista tra synth, elettronica, cori, archi e fiati, strumenti classici e moderni che si intrecciano in una formazione di nove elementi: un concerto immersivo, una versione contemporanea della musica da camera. 

A marzo del 2020 Immensità esce anche in Francia, Regno Unito, Canada, Belgio e Stati Uniti per Ekleroshock/Hamburger Records (Benjamin Clementine, Polo & Pan, Limousine e tanti altri). La risposta di stampa e media, di settore e non, transalpini è inaspettata: i maggiori quotidiani e magazine francesi da Le Monde a Liberation, Vanity Fair e Les Inrockuptibles dedicano ad Immensità e Andrea Laszlo De Simone intere pagine e eccellenti recensioni, il brano Immensità entra dopo pochi giorni al quattordicesimo posto della playlist Viral 50 di Spotify ed è in rotazione su France Inter e Radio Nova. Il 3 giugno 2020 Immensità esce anche nel Regno Unito.

Immensità è un’opera complessa che lega musica e immagini. Un lavoro diviso in quattro capitoli (le canzoni) per nove tracce (ogni “capitolo” ha un prologo o una conclusione). Una vera e propria suite, per usare il termine classico che meglio descrive una composizione strumentale in più tempi, che può essere fruita nella sua completezza solo ascoltando il vinile, oppure in digitale nell’innovativo formato in traccia unica, senza pause: un’unica sinfonia di 25 minuti e 16 secondi.

A settembre 2020 esce su tutte le piattaforme digitali italiane Dal giorno in cui sei nato tu, una canzone che Andrea Laszlo De Simone dedica ai suoi figli, una vera e propria dichiarazione d’amore in forma di piccolo “discorso” in cui cerca di fornire loro le tre chiavi fondamentali per approcciarsi alla vita: la fantasia, la musica e l’ironia. Proprio Martino, 8 anni, ricambia la dedica del padre girando il video che accompagna la canzone: realizzato in Super 8, è il racconto del mondo visto dagli occhi del figlio e allo stesso tempo una dedica per la nuova arrivata in famiglia, Lucia.

Dal 16 ottobre il brano Dal giorno in cui sei nato tu è disponibile anche in Francia, Belgio, UK, USA e Canada per Ekleroshock/Hamburger Records.

Alla fine del 2020 l’album Immensità viene inserito al terzo posto della classifica francese di Les Inrockuptibles 2020, Immensità è ufficialmente la canzone più suonata nel 2020 dalla radio nazionale France Inter.

A gennaio 2021 esce Vivo, una classica ballad italiana accompagnata da un sito web all’interno del quale sono contenute live webcams in diretta da tutto il mondo.

ENGLISH BIO

Andrea has his roots in the independent musical scene in the first decade of the 2000s. In addition to his compositional and live experience as the first Nadàr Solo drummer, he has always played in the Turin duo Anthony Laszlo with Anthony Sasso, ex guitarist and singer of Milena Lovesick. Andrea Laszlo De Simone made his debut in 2012 when he published his first homemade album Ecce Homo, recorded at home by makeshift means and accompanied by the following videos: Solo un uomo, 11:43, I nostri piccoli occhi, Perdutamente.

At the beginning of 2014, he met some experienced musicians from the Turin underground scene that lately, after a few months in reharsal room, became his band: Damir Nefat (guitar/backing vocals), Dani C (bass guitar/backing vocals), Filippo Cornaglia (drums/backing vocals), Zevi Bordovach (keyboards/backing vocals) and Anthony Sasso (keyboards/backing vocals/percussions).

Anticipated by the individual tracks Uomo Donna, Vieni a salvarmi and La guerra dei baci on June 9, 2017 – for 42RecordsUomo Donna comes out, it’s Andrea Laszlo De Simone’s first real album, a well received work by both audience and critics. It also was pointed as one of the best albums of 2017 by several national music magazines.

Uomo Donna is a complex articulated and very vital album that lives in its own time  where past, present and future coexist. It’s a time in which a sound world takes shape blending classic and modern, Italian songs with psychedelia, Battisti and Radiohead, Modugno and Verdena, Beatles and Tame Impala, the magical flight of Claudio Rocchi and the earthly flight of IOSONOUNCANE.

The album was self-produced and then post-produced by Andrea in collaboration with Giuseppe Lo Bue, a sound engineer from Bologna. The recordings were made between October 2014 and the end of 2016 with experimental techniques straddling digital and analogic.

After playing in some important Italian festivals as Siren Festival and TOdays – that earned him a special mention in the live scores by Rolling Stones – on October 28, 2017 the first Uomo Donna album tour started in the clubs of the major Italian cities.

On November 30th 2017, Andrea Laszlo De Simone presented his video Sogno l’amore during Torino Film Festival as a short film shoot in Sicily, directed by Francesca Noto and Andrea Laszlo De Simone.

On March 15th 2018 the videoclip of Gli uomini hanno fame is released, is the most political song of the album, an overlook through ferocious human emotions, an eleven and fifty minutes trip within human nature portrayed even in its most ferocious instincts. The videoclip was directed by Andrea Laszlo De Simone and the mysterious duo Sans. The official cycle of Uomo Donna ends on 31 December 2018 with the videoclip of Sparite tutti created by the creative collective Irene&Irene.

2019 is a year of new goals for Andrea, in fact, the album Uomo Donna leaves national borders and gets a special mention on social networks by the famous American band The Lumineers wich includes Andrea Laszlo De Simone and Uomo Donna among the most interesting discoveries of the international musical underground and inserts Solo un uomo in the Spotify playlist Inspirations. A few days later Solo un uomo is broadcast by KEXP Radio. On November 4th Andrea and his band were chosen as open act for The Lumineers only Italian show at Alcatraz, in Milan.

On November 8th Andrea released digitally and vinyl for 42Records Immensità, Andrea Laszlo De Simone’s brand new work, a real soundtrack of a musical medium-length film, following the singles Conchiglie, Mistero and La nostra fine.

Immensità was presented with four special sold out concerts in Rome, Turin, Padua and Milan. For these live Andrea Laszlo De Simone is accompanied on stage by a mixed orchestra composed by synths, electronics, choirs, strings and woodwinds, classic and modern instruments that are intertwined in a nine elements formation: an immersive concert, a contemporary version of chamber music.

In March 2020 Immensità is released also in France, UK, Canada, Belgium and United States with Ekleroshock/Hamburger Records (Roster: Benjamin Clementine, Polo & Pan, Limousine and many others). The response of the transalpine press and media, sector and not, is unexpected: the major French newspapers and magazines from Le Monde to Liberation, Vanity Fair and Les Inrockuptibles dedicate entire pages and excellent reviews to Immensità and Andrea Laszlo De Simone, the track Immensità enters, after a few days, at the fourteenth place of Spotify’s Viral 50 Playlist and come out on France Inter and Radio Nova.

Immensità is a complex cross media work of music and images intertwined. A work divided in four chapters (the songs) for nine tracks (each chapter has a prologue or a conclusion). A true suite, using the classic term that best describes an instrumental composition in several stages, that can be enjoyed in its entirety only by listening to vinyl or digitally in the innovative single track format, without pauses: a single symphony of 25 minutes and 6 seconds.

In September 2020 on all italian platforms is released Dal giorno in cui sei nato tu, a song that Andrea Laszlo De Simone dedicates to his children, a real love dedication in form of small speech in which he tries to give to them the three keys to approaching life: fantasy, music and irony. Martino, 8 years old, returns the dedication to his father by making the video that goes with the song: created in Super 8, it’s the story of the world through the eyes of the child and at the same time a dedication for the new little girl arrived in family, Lucia.

In October Dal giorno in cui sei nato tu is released also in France, Belgium, UK, USA and Canada with Ekleroshock/ Hamburger Records.

At the end of 2020, Immensità is placed in third place of the French Les Inrockuptibles 2020 chart and the track Immensità is officially the most played song in 2020 by the national radio France Inter.

In January 2021 Andrea Laszlo De Simone released Vivo, a classic Italian ballad accompanied by a website which contains live webcams from all over the world.

Links
Contact

Management:

danielec@thegoodnessfactory.it

 

Booking:

nicola@dnaconcerti.com 

 

Ufficio Stampa:

gdgpress@gmail.com 

 

Ci stai cercando? Scrivici.

2 + 7 =

 

 

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

 

 

Goodness AC

Via Faà di Bruno, 2

10153 Torino (TO)

P.IVA 11165790012

info@thegoodnessfactory.it

#ohmygoodness