Good Fact

Produzione e Coordinamento eventi
 
Lightbox per la Biennale di Venezia

The Goodness Factory cura la produzione per Lightbox degli eventi collaterali di Biennale di Venezia 2013 tra i quali  Rhizoma (Curators: Sara Raza & Ashraf Fayadh – Organized by Edge of Arabia – Magazzini del Sale), Who is  Alice (Curator: Chu Young Lee – Organized by National Museum of Contemporary Art, Korea – Spazio Lightbox, Cannaregio) e l’opening di Breath di Shirazeh Houshiary per Lisson Gallery presso la Torre dell’Arsenale.

A partire dal 2015 cura invece la produzione di My Art Guides: Venice Meeting Point  presso il Circolo Ufficiali della Marina Militare di Venezia creato da Lightbox in occasione dei vernissage.

In occasione  dell’apertura di Biennale il Circolo Ufficiali alle porte dell’Arsenale è ormai da anni punto di incontro esclusivo per artisti e professionisti del mondo dell’arte contemporanea e del design grazie agli innumerevoli eventi che ospita.

Le edizioni del 2015 e 2016 sono state prodotte da Lightbox in collaborazione con Atelier Oi, Moroso, Tarkett e AA L’Architecture d’Aujourd’hui, tra gli altri. L’edizione 2017 ha visto invece la collaborazione di MAP Office, Mariana Hahn, Benedetto Pietromarchi, Ignazio Mortellaro.

www.lightboxgroup.net

Vevo Italia Go Shows Subsonica

The Goodness Factory si occupa della produzione del primo Vevo Go Show Italiano con i Subsonica il 4 giugno 2014. Il format consiste in una serie originale prodotta dalla piattaforma video che prevede esibizioni live in luoghi non convenzionali dedicati a pochi fortunatissimi fan. Il tutto ovviamente filmato e rilanciato nei canali ufficiali di VEVO.

www.vevo.com

Vevo Party Milano

Dopo la prima esperienza di successo, è affidata a The Goodness Factory la produzione al Killer Kiccen di Milano del Party Vevo del 22 gennaio 2015 per il lancio del format Vevo DSCVR Italia.

http://vevo.ly/vD3m7y

Jazz Re:Found

The Goodness Factory cura tutta la produzione esecutiva e il coordinamento degli eventi per l’edizione 2015, 2016 e 2017 di Jazz Re:Found che ha visto tra gli ospiti alcune leggende della musica mondiale come Theo Parrish, DJ Premier, Moodyman e Grandmaster Flash.

Dopo sette edizioni a Vercelli, Jazz Re:Found – festival legato alla musica elettronica e alle contaminazione con il jazz, il soul e l’hip hop – si sposta a Torino proponendo un cartellone di altissimo livello artistico. Il Festival si sviluppa su diverse location e vede la partecipazione di migliaia di persone.

Goodness ospita al Cap10100 il 3 e 4 dicembre 2015 i live di Gold Panda, Populous, Debruit e Roy Ayers e  l’8 e il 10 dicembre 2016 i live di Mr Scruff e Tony Allen.

https://jazzrefound.it

Disaronno Terrace

The Goodness Factory cura a Torino la produzione del format ideato da Disaronno.

L’appuntamento itinerante, già esportato nelle principali città del mondo, da New York a Toronto, Los Angeles, Londra, Atene, Madrid, Tokyo, Venezia e Cannes, è sbarcato a Torino a partire da lunedì 9 giugno 2014 per un quadruplo appuntamento presso il Circolo Canottieri Esperia affacciato sulla riva del Po.

Inaugura lo GnuQuartet, quartetto musicale ligure che vanta numerose e prestigiose collaborazioni, da Gino Paoli ai Negramaro, Arisa, Niccolò Fabi, Afterhours, PFM e moltissimi altri. A seguire dj set di Let’s Combo.

L’appuntamento successivo vede protagonisti l’irresistibile duo anglo-torinese 2 Fat Men lunedì 16 giugno con dj Alessandro Costa, special guest Fabio De Luca.

Il 23 giugno tocca a Cecilia, arpa e voce in una perfetta unione pop, mentre a farci ballare ci pensa Luca de Gennaro.

Le Disaronno Terrace chiudono all’insegna del jazz con la splendida voce di Rosanna Piccinni e il dj set di Ramona Yacef.

www.disaronno.com/it/events/disaronno-terrace-2-2/

Club to Club

The Goodness Factory collabora con Club to Club per le edizioni del 2014 e 2015 coordinando la gestione di alcune delle locations che ospitano gli eventi, tra cui Hiroshima Mon Amour e Lingotto Fiere, e l’accoglienza degli artisti.

http://clubtoclub.it/it/

Partita del Cuore

The Goodness Factory collabora con l’Associazione Nazionale Italiana Cantanti coordinando la logistica, la segreteria organizzativa locale e tutti gli appuntamenti promozionali e formativi nelle scuole per la Partita del Cuore tenutasi il 2 giugno 2015 presso lo Juventus Stadium di Torino. Inoltre crea e gestisce lo staff che si occupa della promozione sul territorio locale.

La collaborazione si rinnova anche nel 2017 per la Partita del Cuore che si gioca il 30 maggio sempre presso lo Juventus Stadium di Torino tra la Nazionale Cantanti e i Campioni per la Ricerca con un grandissimo successo di pubblico.

Anche nel 2018 Goodness segue il coordinamento degli appuntamenti nelle scuole in collaborazione con Nazionale Italiane Cantanti e Regione Liguria.
Busking Here Mondovì e Mondovicino Musica

Il 5 dicembre 2015 The Goodness Factory cura la direzione artistica dell’inaugurazione del centro pedonale della città di Mondovi (CN) organizzando l’esibizione della Bandakadabra che percorre le vie del paese coinvolgendo il pubblico attraversando numerosi generi musicali, in un pomeriggio interamente dedicato ai festeggiamenti.

Nell’estate 2016 The Goodness Factory organizza Busking Here – Mondovicino Musica presso il  Mondovicino Outlet Village.

All’interno dell’outlet di Mondovì vengono create tre postazioni dotate di PartyBag, innovative casse musicali, per esibizioni a basso impatto acustico ma di forte dinamica performativa.

Diversi artisti emergenti propongono musica inedita e cover completamente rivisitate.

Tra i nomi: Bandaradan, Itto, Nicolò Piccinni, Cecilia, L.A. Woods, Le Tre Sorelle, Dave Moretti, Marie and the Sun, Nick’s Airlines, Salvario, Adam Smith, Ink Trees.

Nylon

The Goodness Factory collabora con il coordinamento del Nylon Festival, tenutosi a Vercelli nel mese di settembre 2015. Il progetto, voluto dalla Regione Piemonte e dal Comune di Vercelli, vuole evidenziare il legame tra archeologia industriale ed antropologia sociale, in un viaggio alla riscoperta delle memorie del passato.

Torino Pride

The Goodness Factory coordina l’evento di chiusura del Torino Pride per gli anni 2014, 2015, 2016 e 2017 gestendo, in collaborazione con il Coordinamento Torino Pride, la partecipazione di tutti gli artisti presenti.

www.torinopride.it

 
Lovers Film Festival

The Goodness Factory cura la rassegna di musica emergente durante le edizioni 2014 e 2015 del Torino Gay & Lesbian Film Festival.

Per l’edizione 2015 si occupa anche della direzione musicale delle serate di inaugurazione e di chiusura del Festival, coinvolgendo Irene Grandi e Zibba.

Nel 2017 il festival cambia il suo nome in Lovers Film Festival e Goodness ci mette ancora una volta lo zampino inviando Elsi Perino nel ruolo di Consulente alla Direzione.

Nel 2018 Goodness collabora all’organizzazione della serata di apertura del Lovers Film Festival al Cinema Massimo coinvolgendo Francesco Gabbani come ospite musicale e Cecilia, che ha accompagnato l’ingresso in sala del pubblico e inaugurato il Festival con un omaggio a K.D. Lang.

www.loversff.com

 

Salmo @ Teatro della Concordia

The Goodness Factory cura i servizi locali del live di Salmo che si svolge l’11 maggio 2017 presso il Teatro della Concordia di Venaria Reale (TO).

Il concerto del rapper registra il tutto esaurito.

www.salmonlebon.com

Levante

Dal 24 al 27 aprile 2017 The Goodness Factory cura l’allestimento di Nel Caos Tour di Levante presso il Cap10100 di Torino. Il 13 maggio si occupa della produzione del concerto presso il Teatro della Concordia di Venaria Reale (TO).

www.levanteofficial.com

Dialogando con SIAE Torino

The Goodness Factory cura la produzione di Dialogando con SIAE per l’appuntamento torinese in collaborazione con Musicraft.  L’ incontro è dedicato ad autori, editori e professionisti della musica per raccontare le trasformazioni della Società Italiana degli Autori ed Editori, nonché le novità più interessanti volte a tutelare il lavoro degli associati e il loro futuro: dalla semplificazione delle procedure alla riduzione dei costi gestionali, dall’iscrizione on line al borderò digitale.

L’evento si svolge il 14 maggio 2017 presso il Circolo dei Lettori di Torino.

A condividere strategie e opportunità, a rispondere alle domande di musicisti, autori, artisti e addetti del settore ci sono il presidente Filippo Sugar, il direttore generale Gaetano Blandini, il direttore della sezione musica Matteo Fedeli, il direttore della divisione licenze e servizi centrali Sergio Maria Fasano, il direttore della rete territoriale Pietro Ietto e il direttore information technology Ivan Vigolo.

www.siae.it/it/iniziative-e-news/torino-arriva-la-quarta-tappa-di-dialogando-con-siae

Ci stai cercando? Scrivici.

10 + 9 =

Goodness AC

Via Faà di Bruno, 2

10153 Torino (TO)

P.IVA 111658790012

info@thegoodnessfactory.it

#ohmygoodness