Venerdì 5 e sabato 6 novembre, nel fine settimana in cui Torino è diventa Capitale dell’arte contemporanea, OFF TOPIC ha presentato la prima edizione di Memissima, l’evento dedicato al mondo dei meme con talk e presentazioni di libri sul tema, show situazionisti e cene fuori dall’ordinario.

Da un’idea di Max Magaldi, sviluppata in casa The Goodness Factory, Memissima ha raccolto memers, studiosə ma è riuscita anche a trasformare OFF TOPIC in uno spazio performativo e di azione diffusa verso la città e il contesto artistico che in quei giorni l’ha abitata.

Da Memissima è partito un gruppo di memers che, sotto la guida spirituale del padre putativo Giulio Alvigini, ha esplorato gli eventi della città per ricavarne “basi memetiche” per le proprie creazioni.

Una fitta rete di pagine e gruppi facebook nazionali (Hipster Democratici, Socialisti Gaudenti, AQTR – Aggiornamenti Quotidiani sulla Terza Repubblica e altri) ha contribuito a disseminare nel web i meme creati con l’hashtag #memissima, per garantire visibilità a questo inedito esperimento comunicativo tra lo spazio reale – la città di Torino e le sue fiere d’arte contemporanea – e quello virtuale.

Il flusso continuo di meme raggruppati sotto l’hashtag #memissima è stato esposto in mostra a OFF TOPIC in tempo reale, attraverso una fruizione personale e riservata delle opere.

Sono statə con noi: Roberta Bracciale, Junio Aglioti Colombini, Celeste Rita Satta, Andrea Masino, Mattia Angeleri, Anass Hanafi , Pop X, IIOANA, Cristopher Cepernich, Federico Bottino, Ermes Maiolica, Swing Circus.

Ci stai cercando? Scrivici.

10 + 1 =

 

 

Vuoi rimanere sempre aggiornato?